Promoclima Feedaty 4.8 / 5 - 114 feedbacks

Close
CALDAIA JUNKERS CONDENS 2000 W ZWB 24-1 RE A CONDENSAZIONE COMPLETA DI KIT FUMI - NEW ErP 2016 Visualizza ingrandito

CALDAIA JUNKERS CONDENS 2000 W ZWB 24-1 RE A CONDENSAZIONE COMPLETA DI KIT FUMI - NEW ErP 2016

Nuovo

disponibile

790,00 € tasse incl.

Scheda tecnica

TipologiaCALDAIA A CONDENSAZIONE
MarcaJUNKERS BOSH
ModelloCONDENS 2000
SpedizioneGratis

Dettagli

  • Per riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria 
  • Camera stagna a tiraggio forzato
  • Profilo di carico dichiarato: L
  • Potenza termica nominale: 24 kW
  • Portata termica nominale max. in riscaldamento: 25 kW
  • Efficienza energetica stagionale del riscaldamento d'ambiente: 88%
  • Produzione sanitaria continua: 10,5 l/min
  • Dimensioni (Prof. x Largh. x Alt.): 355 x 440 x 725 mm; 37 kg
  • Versione: METANO 

    CONDENS 2000 W

     

    L'efficienza della condensazione al miglior rapporto qualità prezzo

    Condens 2000 W è una caldaia a condensazione con produzione di acqua calda sanitaria istantanea, alimentata a metano e trasformabile a GPL.

    La caldaia murale a gas a condensazione Condens 2000 W ti garantisce l’efficienza energetica della condensazione ad un prezzo imbattibile: con questa caldaia il risparmio inizia dall’acquisto e risulterà evidente anche nelle successive bollette di gas ed elettricità.

    Conveniente da tutti i punti di vista

    Con una produzione di energia fino a 25,6 kW, Condens 2000 W è la soluzione efficiente e conveniente ideale per le abitazioni monofamiliari e bifamiliari. Questa caldaia è progettata per durare nel tempo, grazie al robusto scambiatore di calore bitermico lamellare in acciaio inox inossidabile e al range di modulazione 1:3, che permette di ridurre il numero di volte in cui il bruciatore si avvia, aumentando l’efficienza della caldaia e assicurandole una vita più lunga. Per ridurre ulteriormente i costi di riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria, Condens 2000 W è già pronta per l’integrazione con un impianto solare: così, oltre a risparmiare, fai del bene all’ambiente.

    Installazione e manutenzione semplici ed economiche

    Grazie alle dimensioni compatte di soli 355x440x725 mm, al peso ridotto (37 kg) e al vaso di espansione lato riscaldamento da 8 litri già integrato posteriormente, Condens 2000 W può essere installata con grande facilità anche negli spazi più piccoli. Grazie alla distanza delle connessioni dal muro di ben 50 mm, l’installazione è facile e veloce. Anche la programmazione della caldaia è estremamente facile, grazie all’intuitivo display LCD, che mostra tutte le informazioni necessarie e gli eventuali codici in caso di malfunzionamento, e alla possibilità di controllo da remoto tramite cronotermostato ambiente digitale On/Off TRZ 12-2.

    Vantaggi
     

    • Caldaia murale a gas a condensazione in versione combinata per produzione istantanea di acqua calda sanitaria, alimentata a metano e convertibile a GPL
    • Elevato comfort sanitario: secondo UNI EN 13203 per la produzione di acqua calda sanitaria
    • Facile da installare e manutenere grazie all'involucro composto da tre parti: copertura frontale, pannelli laterali e pannello di comando a vista
    • Robustezza e massimo sfruttamento dell'energia, grazie agli scambiatori bitermici integrati, il primario in acciaio inox e il recuperatore fumi secondario in lega si alluminio-silicio
    • La potenza si adatta ai tuoi reali bisogni, grazie al gruppo valvola gas/ventilatore modulante
    • Elevata silenziosità di funzionamento con emissioni sonore inferiori a 36 dB(A)

      La normativa ErP e le nuove etichette energetiche

       

      Il futuro dei sistemi di riscaldamento
       

      A partire dal 26 settembre 2015 i sistemi di riscaldamento e per la produzione di acqua calda, per poter essere immessi sul mercato, dovranno rispettare i regolamenti ErP (Energy Related Products) emanati dall’Unione Europea. Le norme ErP favoriscono la progettazione ecocompatibile di prodotti che consumano energia da combustibili fossili e hanno lo scopo di ridurre i consumi energetici e le emissioni di CO2, nonché di fornire ai consumatori un’informazione trasparente ed omogenea sull’efficienza energetica degli apparecchi, favorendone il confronto. I regolamenti N 811/2013 e 812/2013 prevedono una specifica etichettatura energetica degli apparecchi per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria. I regolamenti N 813/2013 e 814/2013 prescrivono, fra l’altro, i requisiti minimi di efficienza energetica e di emissioni inquinanti che i produttori di apparecchiature per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria devono rispettare. Tali normative elevano quindi gli standard di efficienza energetica, migliorando le prestazioni dei sistemi ed escludendo dal mercato le tecnologie meno performanti.

      L’etichetta energetica verrà fornita dal produttore con l’apparecchio e rappresenterà un aiuto concreto per il consumatore, consentendogli di conoscere meglio le caratteristiche del sistema, acquisire maggior consapevolezza del risparmio energetico consentito e scegliere al meglio cosa acquistare. L’etichetta energetica fornirà informazioni sulla classe energetica del prodotto, su di una scala compresa fra A++ e G, e su altre notazioni aggiuntive, come la potenza e le emissioni sonore.
       

      La normativa ErP prevede due tipologie di etichettatura:

      • la prima viene fornita dal fabbricante insieme al prodotto per gli apparecchi di riscaldamento e/o produzione di acqua calda sanitaria
      • la seconda per i sistemi composti da più elementi. 

      In questo secondo caso l’etichetta indica i livelli di efficienza energetica raggiungibili grazie a tutti i componenti utilizzati, permettendo l’incremento del punteggio attribuito a ciascun apparecchio ed aumentando la classe energetica del sistema: è quindi compito di chi realizza/installa il sistema fornire al consumatore la corretta etichetta esplicativa.
       

      Le norme ErP rappresentano un’occasione per sviluppare un mercato di tecnologie ad alta efficienza, come la condensazione, le pompe di calore, il solare termico, la cogenerazione e l’integrazione di diverse fonti energetiche in un unico sistema. Queste tecnologie avranno un impatto sui consumi dell’abitazione, dovuti per circa l’80% al riscaldamento e alla produzione di acqua calda, e sono già oggi incentivate a livello fiscale.

      Junkers Bosch è già in linea con i dettami della normativa ErP, a dimostrazione dell’orientamento al futuro che da sempre contraddistingue il marchio.

  • Recensioni
  • Reviews

    Write your review!

    Finora nessuna recensione da parte degli utenti.

    Scrivi una recensione

    CALDAIA JUNKERS CONDENS 2000 W ZWB 24-1 RE A CONDENSAZIONE COMPLETA DI KIT FUMI - NEW ErP 2016

    CALDAIA JUNKERS CONDENS 2000 W ZWB 24-1 RE A CONDENSAZIONE COMPLETA DI KIT FUMI - NEW ErP 2016

    Nessuna recensione presente

    30 other products in the same category

    Close